Codice della Strada, le novità del 2019
Codice della strada

Codice della Strada, le novità del 2019

14 Dic 2018
828 0
Archivio categorie >

Conto alla rovescia già iniziato per l’inizio del nuovo anno: in campo automobilistico, il 2019 porterà con sé alcune importanti novità che entreranno in vigore con il mese di gennaio e che riguardano il Codice della Strada, nonché altre proposte di modifica della legge che sono in fase di valutazione. Vediamo insieme di cosa si tratta.

 

Le modifiche del Decreto Sicurezza al Codice della Strada

Il Decreto Sicurezza recentemente approvato dal Parlamento e fortemente voluto dal governo ha alcune ricadute anche per gli automobilisti, dal momento che il provvedimento introduce alcune modifiche al Codice della Strada allo scopo di incrementare la sicurezza sulle strade e di punire comportamenti illeciti.

Una prima novità riguarda il contrasto ai parcheggiatori abusivi: attualmente la legge punisce chi pratica la sosta in modo abusivo e senza ricevuta con sanzioni pecuniarie da 771 euro a un massimo di 3.101 euro. Con le nuove disposizioni i parcheggiatori abusivi possono incorrere in condanne penali, nel caso facciano uso di minorenni per le proprie attività o in presenza di reiterazione del reato, quando cioè incorrono in una seconda sanzione: la pena massima prevista è l’arresto fino ad un anno.

Il Decreto Sicurezza, inoltre, introduce il divieto di circolare in Italia con auto con targa straniera se si è residenti nel nostro Paese da più di due mesi: per i residenti in Italia sorpresi a guidare auto immatricolate all’estero sono previste multe salate e, in casi estremi, la confisca del veicolo.

 

Multe più care, guida con il cellulare: cosa cambia nel 2019

Un’ulteriore novità per gli automobilisti in vigore dal 1° gennaio 2019, ma che non dipende dal Decreto Sicurezza, è l’aumento delle sanzioni amministrative. Si tratta di un trend già in atto negli scorsi anni, sulla base dell’articolo 195 del Codice della Strada che dispone l’aggiornamento delle pene pecuniarie ogni due anni in relazione alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo certificata dall’ISTAT. In poche parole, l’aumento dell’inflazione comporterà l’aumento degli importi delle multe fino al 2,4% in più: in concreto, parcheggiare in divieto di sosta ci costerà 1 euro in più di multa (da 41 a 42 €), guidare con il cellulare 165 euro anziché 161, dimenticarsi la revisione auto 173 euro invece di 169.

A proposito di utilizzo dello smartphone alla guida: allo studio del governo, ma non ancora tradotti in legge, ci sarebbero dei provvedimenti volti ad inasprire le sanzioni per gli automobilisti che mettono a rischio la sicurezza propria e altrui per colpa del cellulare. L’articolo 173 del Codice della Strada, che punisce l’uso di apparecchiature elettroniche durante la guida, potrebbe essere pertanto modificato ulteriormente: si parla della sospensione immediata della patente già alla prima infrazione e di multe molto più salate (da 422 euro fino a un massimo di 1.697). Ma non è solo lo smartphone a essere nel mirino dei provvedimenti stradali per il 2019: sul tavolo della Commissione Trasporti della Camera c’è anche la proposta di vietare completamente il fumo alla guida, assimilabile alle altre fonti di distrazioni causa di incidenti stradali.

Condividi la notizia

iperauto-codice-strada-ritiro-patente-omicidio-stradale-l.jpg
21 Feb
CODICE DELLA STRADA

La Consulta: revoca della patente solo per alcol o droga

Sono giorni caldi questi per le modifiche al Codice della Strada in fase di discussione alla Commiss...

iperauto-biciclette-codice-strada-2019-novita-norme-l.jpg
11 Feb
CODICE DELLA STRADA

Bici contromano e corsie riservate: al vaglio nuovi provvedimenti

Sono in fase di discussione alla Camera, all’interno della Commissione Trasporti deputata, alcune ...

iperauto-nuovi-autovelox-tangenziale-morbegno-valtellina-ss38-l.jpg
16 Gen
CODICE DELLA STRADA

Nuovi autovelox sulla tangenziale di Morbegno

Dopo che il lungo iter progettuale e realizzativo si è concluso lo scorso 29 ottobre, con l’apert...

< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

SS36 Colico-Lecco, attivi i 4 autovelox
22 Mar
CODICE DELLA STRADA

SS36 Colico-Lecco, attivi i 4 autovelox

Sono entrati ufficialmente in funzione i quattro autovelox posizionati sulla SS36 tra Lecco e Colico, che dalla scorsa estate rappresentano lo spaurac...

Richiesta Informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Nome*
l'informativa sulla privacy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori