Gli italiani guidano di più, specialmente in Lombardia
Info e mercato

Gli italiani guidano di più, specialmente in Lombardia

06 Dic 2017
2 0
Archivio categorie >

Le abitudini di guida in Italia nel 2016

Proprio sul finire del 2017 sono stati resi noti i risultati di una ricerca condotta da UnipolSai relativamente alle abitudini di guida degli italiani nel corso del 2016: si tratta di dati interessanti, che indicano nuove tendenze e certificano nei numeri usanze già visibili quotidianamente sulle nostre strade.

 

I risultati dell’Osservatorio UnipolSai sulle auto

L’Osservatorio condotto da UnipolSai Assicurazioni ha preso in considerazione i dati trasmessi dalle cosiddette “scatole nere” montate a bordo dei veicoli in tutta Italia: si tratta di ben 6,8 milioni di automobili, un numero in costante crescita. Questa mole di numeri ha permesso agli analisti di tracciare un profilo dettagliato delle abitudini di guida nel nostro Paese.

Rispetto al 2015, nel 2016 gli italiani hanno utilizzato di più l’auto: circa 290 giorni sui 365 complessivi, una settimana in più rispetto all’anno precedente. Il numero di km percorsi in media sono stati 12.522 per ogni autovettura, la velocità media di 29 km/h. Il giorno in cui si guida di più in Italia? Il venerdì, a causa dei flussi dei lavoratori che rientrano a casa al termine della settimana e degli spostamenti per il weekend.

 

I dati automobilistici in Italia e in Lombardia

La panoramica sull’intera nazione permette di individuare negli automobilisti pugliesi il primato di giorni di utilizzo dell’auto (300 all’anno) e in quelli molisani il record di km percorsi, 14.020. Al sud si tende a guidare per maggior tempo e con velocità più basse: chi abita in Campania ha trascorso nel 2016 un’ora e 40 minuti al volante ogni giorno, andando a una media di 25 km/h, il che significa passare in auto 21 giorni all’anno. Al nord, invece, si viaggia a velocità più sostenute (in media 34-35 km orari) e lo si fa per meno tempo.

E in Lombardia? Anche qui cresce l’uso dell’automobile per gli spostamenti, con 5 giorni e 180 km percorsi in più rispetto al 2015: si stima che i lombardi passino in media un’ora e 23 minuti seduti al volante, procedendo a una media di 32 km/h. Le province lombarde dove si usa di più l’auto sono Brescia (295 giorni l’anno), Varese (290), Bergamo e Como (289), ma sono i lodigiani e i pavesi a percorrere più strada ogni giorno (rispettivamente 52 e 50 km). La provincia dove si guida più veloce è quella di Cremona con una media 37 km orari, seguita a breve distanza da Lodi e da Mantova. Per quanto riguarda infine le abitudini di guida in provincia di Sondrio, gli automobilisti valtellinesi nel 2016 hanno usato l’auto per 276 giorni, percorrendo in media 46 km giornalieri a una velocità di 32,2 km/h: un’ora e mezza al giorno seduti al volante.

Condividi la notizia

iperauto-ford-transit-custom-super-ammortamento-2017-l.jpg
11 Dic
INFO E MERCATO

Il super ammortamento per i veicoli commerciali termina a dicembre

La fine dell’anno che si avvicina è solitamente il periodo in cui si tracciano i bilanci dei 12 m...

iperauto-blog-estinzione-auto-private-car-sharing-l.jpg
29 Nov
INFO E MERCATO

Le auto private sono destinate a estinguersi?

Le profezie, si sa, sono molto pericolose perché rischiano sempre di incappare nel cosiddetto effet...

iperauto-auto-ibride-mercato-vendite-italia-l.jpg
17 Nov
INFO E MERCATO

Le auto ibride sono sempre più vendute

Se prima era solo una (netta) sensazione, ora arrivano anche i dati concreti a certificare la notizi...

< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

Volvo manda in pensione il motore a scoppio
28 Lug
NOVITÀ E SALONI

Volvo manda in pensione il motore a scoppio

2019: segnatevi questa data, perché potrebbe rappresentare una svolta rivoluzionaria nel mondo automobilistico. E ci sono tutte le premesse perché l...

Richiesta Informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Nome*
Privacy policy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori