Nel mondo si comprano sempre più auto: 91 milioni nel 2016
Info e mercato

Nel mondo si comprano sempre più auto: 91 milioni nel 2016

01 Ago 2017
2 0
Archivio categorie >

Cresce la vendita di veicoli anche nel nostro Paese

Alla fine di giugno è stato pubblicato l’Osservatorio Auto Findomestic, lo studio che documenta i dati relativi al mercato automobilistico a livello mondiale. I risultati indicano una netta ripresa del settore, sintomo di un legame storico e consolidato tra i consumatori e un bene come l’automobile: nel giro degli ultimi sette anni, dal 2009 al 2016, le immatricolazioni sono passate da 62,2 milioni a 91 milioni con un incremento del 45%. E per il 2020 si stima di superare il muro dei 100 milioni.

I valori attribuiti all’automobile

La ricerca ha approfondito anche i valori e le motivazioni che spingono i consumatori a dare valore all’automobile e a vederlo come un bene desiderabile. Su 8500 individui intervistati in tutto il mondo, l’88% afferma di ritenere l’auto uno strumento indispensabile, mentre i valori più apprezzati ad essa collegati sono il risparmio di temo (93%) e il piacere di guida (82%): gli intervistati italiani, in modo particolare, amano stare al volante molto più degli automobilisti giapponesi (66%) e di quelli americani (69%).

L’automobile è ancora vista come un importante simbolo di affermazione sociale, che per gli italiani è secondo solo alla casa (18% contro 36%), mentre in nazioni come Cina, Turchia o Brasile è il vero e proprio status symbol per eccellenza. È anche per questo motivo che i dati segnano un forte incremento delle vendite dei Suv e dei brand Premium a livello internazionale.

I dati del mercato automobilistico italiano

Le immatricolazioni del 2016 in Italia sono state oltre 1,8 milioni e il dato più significativo riguarda la vendita di auto a km zero, che segna un +27,2% rispetto al 2015. Questa modalità commerciale è conosciuta dal 92% degli italiani, mentre il 36% dei connazionali intervistati si dichiara propenso ad acquistare una vettura a chilometro zero, contro il 10% che si indirizza verso un’auto usata.

Cosa cercano gli italiani in un’automobile? Tra i fattori decisivi che influenzano l’acquisto sembra essere meno incisivo che in passato l’elemento legato alle prestazioni, in calo soprattutto fra i più giovani. Gli italiani preferiscono sicurezza (63%), assistenza alla guida (44%) e connessione (24%).

Per quanto riguarda infine le possibili evoluzioni del mercato, il 39% dei consumatori italiani individua nella trazione ibrida la vera rivoluzione futura in campo automobilistico, seguita dall’elettrico mentre motori a benzina (11%) e a gasolio (10%) si avviano, almeno nelle dichiarazioni, sulla via del tramonto.

Condividi la notizia

auto-piu-vendute-2017-l.jpg
01 Ago
INFO E MERCATO

Le auto più vendute in Italia nei primi 6 mesi del 2017

Con il mese di giugno sono stati diffusi i primi dati relativi alle nuove immatricolazioni della pri...

auto-senza-pilota-guida-autonoma-l.jpg
31 Lug
INFO E MERCATO

Auto senza pilota: i 6 livelli di guida autonoma

Il sogno di poter viaggiare su auto senza pilota si sta piano piano trasformando in realtà, ma a on...

cinghia-di-distribuzione-quando-cambiare-l.jpg
27 Lug
INFO E MERCATO

Quando cambiare la cinghia di distribuzione

La cinghia di distribuzione, l’organo di trasmissione che collega i due alberi, quello motore e qu...

< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

Volvo manda in pensione il motore a scoppio
28 Lug
NOVITÀ E SALONI

Volvo manda in pensione il motore a scoppio

2019: segnatevi questa data, perché potrebbe rappresentare una svolta rivoluzionaria nel mondo automobilistico. E ci sono tutte le premesse perché l...

Richiesta Informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Nome*
Privacy policy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori