Chiusura e riapertura della SS36
Iperauto sul territorio

Chiusura e riapertura della SS36

30 Mag 2019
177 0
Archivio categorie >

Sono durate due giorni, come previsto dalla cronotabella, le operazioni di posa del nuovo cavalcavia sulla SS36 all’altezza di Annone Brianza, in seguito al tragico crollo del 28 ottobre 2017 che costò la vita a un automobilista di Civate. La strada statale, di conseguenza, è stata riaperta al traffico dopo la chiusura provvisoria disposta dalle autorità competenti.

 

La posa del nuovo cavalcavia della SS36

A distanza di un anno e mezzo dal crollo del cavalcavia tra Annone e Suello, nel tratto in cui la statale 36 del Lago di Como e dello Spluga collega Lecco e la Brianza, il 29 maggio 2019 si sono completati i lavori di sostituzione del viadotto, che hanno visto impegnate tre gru e speciali squadre di tecnici.

Il peso del nuovo ponte della SS36 è infatti pari a 250 tonnellate, con una struttura realizzata in acciaio corten. Le operazioni di posa del cavalcavia hanno visto dapprima il posizionamento nella sede deputata con diverse manovre ad opera di gru e carrelli collocati sotto il manufatto, quindi l’alzata finale per issare il ponte sulle spalle in cemento, ai lati della statale 36.

Il varo del nuovo viadotto, che prevederà corsie separate per ciclisti e pedoni con apposite barriere di protezione, non coinciderà tuttavia con l’apertura al traffico: ci vorranno infatti ancora una trentina di giorni per completare l’allestimento della struttura – asfaltatura, illuminazione, barriere, collaudo – che diventerà transitabile presumibilmente alla fine del mese di giugno.

 

La riapertura della SS36 a Lierna

Inevitabili le ripercussioni, durante lo svolgimento dei lavori, per il traffico della SS36 nel tratto tra Lecco e Milano. La statale è rimasta chiusa dalle 21 di lunedì 27 maggio alle 6 di giovedì 30 nel tratto tra Bosisio Parini e l’uscita per Como-Erba, con conseguente deviazione delle auto da e per Lecco e la Valtellina nelle limitrofe strade provinciali.

La riapertura del tratto della SS36 interessato ridurrà i disagi vissuti negli ultimi giorni dagli automobilisti lecchesi: un provvedimento al quale bisognerà aggiungere a breve anche la fine del transito a doppia circolazione a Lierna. Nella mattinata di venerdì 31 maggio è infatti prevista la riapertura della carreggiata nord della SS36, chiusa da circa un mese per i lavori di consolidamento del versante della montagna dopo la frana dello scorso 25 aprile, che aveva provocato la temporanea chiusura della superstrada del Lago di Como con pesanti ripercussioni sul traffico diretto in Valtellina.

Condividi la notizia

iperauto-cavalcavia-ponte-ss36-annone-brianza-l.jpg
15 Lug
IPERAUTO SUL TERRITORIO

SS36, ad Annone Brianza inaugurato il nuovo ponte

È stato inaugurato lo scorso lunedì 1 luglio il nuovo ponte di Annone Brianza, i cui lavori si era...

iperauto-lecco-estate-eventi-2019-auto-ford-l.jpg
25 Giu
IPERAUTO SUL TERRITORIO

Iperauto protagonista dell’estate lecchese 2019

Con la recente apertura e inaugurazione della sede di Meda, grazie alla quale è diventata la prima ...

iperauto-ss36-cavalcavia-demolizione-ponte-l.jpg
17 Giu
IPERAUTO SUL TERRITORIO

Maltempo e demolizioni: chiusure e riaperture della SS36

Non sembra esserci pace in questo scorcio di inizio estate per gli automobilisti che percorrono quot...

< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

SS36 Colico-Lecco, attivi i 4 autovelox
22 Mar
CODICE DELLA STRADA

SS36 Colico-Lecco, attivi i 4 autovelox

Sono entrati ufficialmente in funzione i quattro autovelox posizionati sulla SS36 tra Lecco e Colico, che dalla scorsa estate rappresentano lo spaurac...

Richiesta Informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

l'informativa sulla privacy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori