Iperauto festeggia il Natale e brinda a un ottimo 2017
Iperauto sul territorio

Iperauto festeggia il Natale e brinda a un ottimo 2017

21 Dic 2017
2 0
Archivio categorie >

Iperauto ha festeggiato il Natale con la tradizionale cena aziendale che si è svolta martedì 19 dicembre al ristorante Griso di Malgrate, in provincia di Lecco: si è trattato di un’occasione speciale che ha riunito i dipendenti e i collaboratori dell’azienda e ha permesso di tracciare un bilancio dell’anno trascorso. Che è decisamente positivo.

 

I risultati di Iperauto nel 2017

I dati del 2017 di Iperauto mostrano il segno più in vari settori: non solo la crescita del 10% dei volumi di vendita, ma anche le assunzioni in aumento e un profilo aziendale sempre più 4.0 impreziosiscono i risultati conseguiti dalla società nel corso dell’anno.

Come ha sottolineato Marco Buraglio, direttore vendite Italia dei veicoli commerciali Ford, il mercato italiano dell’auto è cresciuto dell’1%, mentre Ford ha fatto registrare un incremento 15 volte superiore, con uno share del 12,4% rispetto al 10,9% del 2016. Grande successo anche per quanto riguarda i veicoli commerciali, con Iperauto che nel 2017 ha fatto segnare performance migliori dell’anno precedente (25,2% contro 24,4%) e addirittura doppie rispetto alla media italiana. Anche in questo segmento di mercato Ford si conferma primo marchio per vendite, battendo anche Fiat.

 

L’evoluzione di Iperauto e le prospettive future

L’atmosfera della cena aziendale di Iperauto, visti anche gli ottimi risultati conseguiti, non poteva che essere carica di energia festosa: la società nata a Berbenno di Valtellina come concessionario Ford per la provincia di Sondrio nel 1988, in pochi anni ha saputo crescere rapidamente affermandosi come uno dei principali punti di riferimento per il mondo dell’automobile a livello nazionale, espandendosi in tutto il nord Italia con nuove sedi nelle province di Bergamo, Sondrio, Como, Lecco e Brescia e diventando concessionario Volvo, Mazda e Maserati.

Oggi Iperauto conta su una rete di oltre 200 professionisti, tra dipendenti (165) e autorizzati. Proprio i collaboratori e i dipendenti di Iperauto sono stati premiati da Bruno Parolini nel corso dell’appuntamento pre-natalizio, titolare dell’azienda, per aver contribuito al raggiungimento degli obiettivi. “Crediamo all’importanza di far partecipare tutti i collaboratori perché siano consapevoli anche dei cambiamenti epocali”, ha spiegato lo stesso Parolini. Dopo il lancio del nuovo sito web aziendale negli scorsi mesi, realizzato in collaborazione con Webtek S.p.A., sono in cantiere i festeggiamenti per il 2018: anno nel quale Iperauto si accinge a varcare la soglia dei trent’anni di attività. “Stiamo studiando qualcosa di speciale”, assicura Bruno Parolini. Visto il carattere dinamico, innovativo e sempre propositivo dell’azienda, c’è da credergli.

Lo staff di Iperauto alla cena aziendale 2017

Condividi la notizia

guida-sicurezza-strada-l.jpg
12 Gen
IPERAUTO SUL TERRITORIO

Nel 2017 quasi 5000 infrazioni sulle strade della provincia di Sondrio

La Polizia Stradale ha diffuso il resoconto della propria di attività sul territorio della provinci...

iperauto-maserati-ghibli-evento-como-coperta-l.jpeg
21 Nov
IPERAUTO SUL TERRITORIO

Iperauto presenta Maserati Ghibli sul Lago di Como

Lo scorso 18 novembre Iperauto ha celebrato con un evento esclusivo sul Lago di Como la propria part...

< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

Volvo manda in pensione il motore a scoppio
28 Lug
NOVITÀ E SALONI

Volvo manda in pensione il motore a scoppio

2019: segnatevi questa data, perché potrebbe rappresentare una svolta rivoluzionaria nel mondo automobilistico. E ci sono tutte le premesse perché l...

Richiesta Informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Nome*
Privacy policy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori